Slide 1 Slide 2 Slide 3 Slide 4 Slide 5 Slide 6

Svincolo tra la S.S. n. 240 di Loppio e val di Ledro e la S.S. n. 240/bis Nago-Arco e dello svincolo tra la S.S. n. 240 e la S.S. n. 249 Gardesana Orientale, Trento

 

COMMITTENTE:
Provincia Autonoma di Trento


ATTIVITÀ:
1996 - 2001
Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo, nonché coordinatore in fase di progettazione
2001 - 2005
Direzione lavori, misura e contabilità, assistenza giornaliera, nonché coordinatore della sicurezza in fase d’esecuzione


IMPORTO DEL PROGETTO:
Euro 1.807.599,15
Euro 676.278,69


Nella progettazione svolta è stato analizzato il rifacimento dello svincolo stradale tra la SS 240 di Loppio e della Val di Ledro e la SS 240/bis Nago-Torbole-Arco in località Nago.
La soluzione proposta prevede la realizzazione di uno svincolo ad anello allungato laddove attualmente le due statali si incrociano in posizione quasi parallela.
Tale scelta progettuale permetterebbe di garantire a tutti i mezzi, qualsiasi possibilità di manovra in condizioni di sicurezza e senza pericolosi attraversamenti della carreggiata stradale.
A tale proposito si evidenzia come nella rotatoria di svincolo sia stata prevista una corsia interna alla rotatoria pavimentata in porfido per favorire l’eventuale iscrizione dei veicoli pesanti in curva.
Aspetto rilevante della progettazione la creazione di uno scavo a paramento verticale alto circa 12 metri ad distanza inferiore ai 2 metri rispetto ad un edificio esistente.